lunedì 28 luglio 2008

immagini in HD del Sassolungo

Come promesso ecco le immagini del Sassolungo in Alta Definizione.
Più di così, penso non sia possibile! Le foto che ho scattatto sono in alta risoluzione ed FSX è al massimo della definizione (tutti i parametri che riguardano lo scenario sono a "fondo scala"). Se ci sono dei limiti...in questo caso diventano palesi.
Le dolomiti sono in assoluto le più difficili come scenari, per una miriade di motivi, ma soprattutto per le pareti verticali e per la roccia che deve essere ben riconoscibile. Come detto è un esperimento, che potrebbe anche diventare uno scenario completo.
Ecco le immagini:


Le prime 2, la parete Nord-Est nel suo insieme, sotto altre 2 immagini di particolari della parete, viste da poche decine di metri.


Altre immagini, viste dal basso:

Per finire 2 immagini della parete Ovest (solo la parte iniziale):


Il risultato mi sembra molto promettente, come dicevo, siamo in un simulatore di volo, ci sono certamente dei limiti, ma in complesso possiamo fare un po' di concorrenza a programmi 3D studiati appositamente per la costruzione di scenari(molto costosi).
Per fare questo tipo di scenario si perde molto tempo, soprattutto per la trasformazione grafica delle foto (parecchi MB), e viste le dimensioni del gruppo occorrono parecchie serate. Sarà un progetto che porterò a termine più avanti.
Nel frattempo ho diverse sorprese che saranno in "linea" ad Agosto...sempre stupende montagne del Karakorum (anche tristemente di attualità)...potete immaginare quali!

sabato 26 luglio 2008

Ritorno dal Sassolungo

Qualche giorno trascorso sul Sassolungo. Un bellissimo gruppo Dolomitico, con diverse cime, tutte molto impegnative. Sono riuscito a scattare molte foto in HD (3456x2403), in tutti i versanti, alcune molto dettagliate (da poche decine di metri).
Lo scopo è ovviamente un "tentativo" di scenario in Alta Risoluzione del Sassolungo.
Da un punto di vista tecnico le difficoltà non sono poche. Le Dolimiti hanno notevoli differenze in colore, luce e tipo di roccia e la stessa forma delle rocce cambia ad ogni minimo cambiamento dell'inquadratura.
Questa sera proverò il primo "esperimento" in alta definizione su una dolomite. Mi limiterò alla sola parete Nord-est, quella più conosciuta e dove si svolgono le più ardite salite alla cima.
Domani metterò le prime immagini della prova. Il foglio di lavoro sarà di oltre 6000x5000 e rappresenterà solo la parete nord-est.

venerdì 18 luglio 2008

mesh K2

Anche Frank...si può dimenticare qualcosa! Pare che non se ne sia accorto nessuno...nessun commento!
In effetti davo per scontato che tutti avessero le mesh (i livelli del terreno) del K2...
Senza le mesh il K2 ...non è il K2!!
eccole già pronte per l'installazione (sono di Ferranti&Sandmann),
basta inserirle in addon-scenery e attivarle
il link
Una nota: per chi avesse "GlobalFSX 2008" le mesh non sono necessarie...c'è già tutto!!

giovedì 17 luglio 2008

K2: il Download

Ecco finalmente dopo immagini e video il download dello scenario del K2. Come dicevo si tratta della sola montagna, sto "costruendo" la zona circostante che comprende il Broad Peak e il Gasherbrum IV...ma intanto fare un "giretto" intorno al K2...non è male!
Ecco la mappa per una localizzazione rapida...senza mappa non è per nulla facile localizzarlo.


Il file zip è stato compresso ma la qualità non è stata ridotta, una volta decompresso basta inserire la cartella in addon scenery e attivarlo nella libreria scenari.(come per gli ultimi scenari)
Ecco il Link per il download

E..Buon volo sul K2!!

mercoledì 16 luglio 2008

K2 : ecco il video

Un "giretto sul K2" non è da tutti i giorni. Solo per andare nella zona "vera" del K2 occorrono permessi, un bell'aereo, un'ottima giornata (rara), tanto tempo a disposizione e soprattutto tanti "eurini"....Noi invece con solo qualche minuto e soprattutto standosene comodamente seduti...oltre che gratis...Eccolo:




Come noterete c'è anche un "tour serale", i colori sono più forti e molto contrastati, il K2 diventa ancora più bello!
Entro venerdì il Download...
Nel frattempo, prima di una breve sosta, sto "texturizzando" la zona vicina che comprende il Broad Peak (8047 mt.).

martedì 15 luglio 2008

K2 : tutti i versanti

Finalmente siamo in "corto finale" anche con il K2. Dopo un po' di ricerca e un po' di fortuna, ho trovato sufficiente materiale per terminare questa stupenda montagna.
Le immagini che vedrete sotto sono riferite a tutti i versanti del K2, lo scenario è quasi terminato, come detto, si riferisce solo alla montagna, ma penso di completarlo con la zona vicina, comprendendo il Broad Peak e il Gasherbrum IV.
Ecco le immagini: la prima - il versante Nord

Il versante Ovest

Il versante Est, dove si svolge l'ultima parte della via di salita

e la parete Sud , dove inizia la via di salita (sula destra), è la parete più conosciuta e più fotografata.

Mi sembra che la "sfida impossibile"...l'abbiamo vinta...cosa ne dite ?
Domani sera metto il video di presentazione che , come di consueto, precede il download dello scenario... a domani.

venerdì 11 luglio 2008

Altre immagini della Sud del K2

Il lavoro procede. Lo scenario come già detto è limitato al solo K2, ma le dimensioni della montagna sono tali che potrebbe essere come tutta la zona da Cervinia a Zermatt.
Ho corretto un po' la colorazione, più adatta ai cambiamenti degli orari e ho iniziato la parete Ovest.
La prima immagine è sempre la Sud con colori più reali:

Una seconda immagine vista dall'aereo, si intravvede già la ovest, nelle ore del mattino.

la successiva è una visione della base della Sud del K2, come risoluzione non è al livello del M.Bianco ma comunque sempre di buon livello.

Molto, come vedete, dipende dal materiale fotografico a disposizione, per la Sud è buono e abbastanza dettagliato, per gli altri versanti...sto cercando.
Un'altra immagine della Sud-Ovest, una vista classica del K2 , una vera piramide, la montagna per eccellenza!

L'ultima di questa sera è sempre la Sud vista dalla base:

Sto cercando altre foto per completare il versante Nord, ho alcuni contatti...che spero siano profiqui, ma lancio un appello a tutti: "chi avesse foto, suggerimenti o altro che serve allo scopo, contattemi...Grazie!"
Continua....

giovedì 10 luglio 2008

Ed ecco il K2 by Frank

Spero di aver stimolato in tutti un po' di curiosità, di come si può riuscire in una sfida difficile e almeno sulla carta "impossibile".
Ecco le prime immagini del K2 : La parete Sud, quella più famosa e più frequentata in assoluto:

La visione è quella classica, ho utilizzato diverse foto e ho dovuto applicare diversi gradi di "distorsione" per avere questo risultato. Le ombre sono state mantenute come nelle foto, nella versione finale saranno un po' corrette anche nel colore.
La seconda immagine è sempre la Sud vista da sotto:

Ovviamente si tratta delle prime immagini, quindi con ancora alcuni errori di perfetta sovrapposizione delle texture, e anche con colori un po' da correggere.
L'ultima foto di questa sera è del versante Sud-est:

Insomma mi sembra un buo inizio. La montagna è immensa, con una forma veramente unica...quasi perfetta.
La tecnica utilizzata è sempre la stessa, ormai collaudata in diversi scenari alpini.
Certo che dall'immagine iniziale a questa penso che la differenza ...non ha bisogno di commenti.
Il progetto continua...

mercoledì 9 luglio 2008

"Mission impossible " : il K2

Quando si parla di missioni impossibili si intende comunque di un qualcosa di molto difficile, con poche possibilità di riuscita...insomma "pane per i miei denti".
A parte la battuta, questa volta penso di essere veramente in una missione "difficile".
Il K2,nel Karakorum, la montagna per eccellenza, una stupenda piramide, enorme, maestosa, impressionante, una vera prova alpinistica per chi vuole affrontarla. Pensate che il 25% di chi ha tentato la scalata...non è più tornato a casa!
E' comunque un vanto per noi Italiani, i primi a raggiungere la vetta il 31 luglio 1954 furono infatti due italiani, Compagnoni e Lacedelli nella famosa spedizione di A.Desio.
La seconda del mondo in altezza (8611 mt.) ma la più difficile in assoluto.
In FSX nessuno ha mai tentato lo scenario, almeno cercando in rete non ho trovato nessun scenario ne free ne pay che comprende questa zona...e allora sono stato tentato, molto tentato di provare! (sarei anche in questo caso il primo e..italiano).
La ricerca di materiale per la costruzione dello scenario è stata molto deludente.
Non esistono ortofoto (tali per questo nome)...questa sotto sarebbe la migliore?!?!

Chiamarla ortofoto è una bella pretesa...purtroppo è l'unica che almeno fa vedere qualche contorno. Fortunatamente ci sono delle buone DEM (livelli del terreno) che permettono di andare avanti nel progetto. E' possibile recuperare il file, grazie al lavoro di Ferranti e Sandman che hanno ricostruito le DEM della zona del Karakorum, ed ecco il risultato con applicata l'ortofoto:

Questo K2 non è certo all'altezza della sua fama...E' a questo punto che inizia il mio lavoro.
Ricerca di materiale fotografico: molto buono per la parete SUD,SUd-Ovest, scarso per la parete NORD, Nord-Ovest, quasi nullo per il versante EST. In pratica il 90% delle foto del K2 sono riprese dal versante Pakistano, mentre le altre zone sono poco fotografate, probabilmente perchè poco acessibili
Insomma un inizio progetto molto travagliato ma con qualche possibilità.
Il foglio di lavoro in questo caso è di media grandezza, tale da permettere una buona risoluzione (non al livello del M.Bianco ovviamente) e che dia la possibiltà di un buon dettaglio. Ho scelto di limitare lo scenario (per ora) al solo K2, è comunque un'area notevole come dimensione (paragonabile a metà gruppo del Bianco).
Ecco (ridotto ovviamente) il foglio di lavoro come si presenta all'inizio, con tutti i punti di riferimento che occorrono (le linee nere). La georeferenza rispecchia le coordinate dell'ortofoto originale da dove è ricavato il foglio di lavoro.

Nelle prossime serate le prime immagini della "spedizione K2".

lunedì 7 luglio 2008

La Tour Ronde in Download

Anche la Tour Ronde è in "pubblicazione"
Come detto è un piccolo scenario, molto ben dettagliato...in HD, una delle ultimie cime che mancavano del gruppo del M.Bianco. Ecco la mappa per una facile localizzazione:


Per l'installazione, visto che è un piccolo file bgl e fa parte del gruppo del M.Bianco, potete inserire direttamente il file nella cartella (scenery) del M.Bianco (possibilmente in alto come priorità).
Per chi non ha il M.Bianco deve creare una nuova cartella e inserire il file nella subcartella "scenery". Ricordarsi poi di attivare il tutto nella libreria scenari.
Eccovi il link

E...buon volo sulla Tour Ronde!

sabato 5 luglio 2008

Tour Ronde in video

Piccolo video per una visione del piccolo scenario della Tour Ronde.




Video dedicato ad un impegnativo salvataggio sulla Nord della Tour Ronde, solo parzialmente risucito.
Entro breve il Download

venerdì 4 luglio 2008

Piccolo scenario: La Tour Ronde in HD

Controllando lo scenario del M.Bianco, mi sono accorto che avevo trascurato la Tour Ronde. Una Cima del gruppo del M.Bianco 3792 mt. di fronte al Mont Blanc du Tacul.
Cima molto frequentata da Alpinisti esperti in misto (roccia-ghiaccio), con una parete ghiacciata (Nord) che sembra uno scivolo, breve ma molto impegnativo.
Visto che si tratta di un piccolo scenario (di completamento) ho preferito lavorare in HD...e il risultato è stato molto soddisfacente.
Allora largo alle immagini, ecco come si presentava la Tour Ronde prima del restyling

In effetti, visto lo sfondo così dettagliato, occorreva una "bel vestito", ed eccolo:

Già da questa prima immagine lo scenario si presenta molto ben dettagliato.
Le immagini successive sono tutti particolari delle pareti, ho utilizzato un buon zoom (60) che normalmente accentua i difetti, in questo caso direi che forse esalta i particolari:



Ben riconoscibili le rocce granitiche, pietroni...un dettaglio di particolari che finora era solo di pochissimi scenari (Cervino).

Una visione del versante Sud, sullo sfondo il M.Blanc du Tacul. In questo caso lo zoom è al minimo (30) per una vista d'insieme.
L'ultima immagine di questa sera è sul versante Est, in questo caso sullo sfondo è visibile l'Aiguille Noire

Cosa ne dite?
Presto, dopo le solite verifiche ...il Download.