martedì 30 dicembre 2008

Nuovo anno in arrivo...pronti si parte: si Va in America!

Cosa farà Frank dopo il successo della Val d'Aosta (ho avuto centinaia di email) ormai i simmers più "patiti" stanno concentrandosi tutti sulla Val d'Aosta...attenti alle collisioni!!
Ho avuto varie richieste, da un po' tutto il mondo...e dopo attenta valutazione, ho deciso di fare i "bagagli" e con un bel 747/400 me ne sono andato in USA.
Dove?...
Nel Wyoming, uno stato Americano, con un bellissimo Parco e delle stupende montagne, il Parco del Grand TETON.
Ho deciso di mettere un bel "vestito nuovo" a queste belle cime.
E' anche la mia prima esperienza Americana.
Lo scenario è molto grande, un buon paragone con "mezza Vald'Aosta"
Ecco la mappa per chi vuole curiosare come si vede con FSX...


Per chi non vuole cercare, ecco il Gruppo Grand Teton in FSX.

La cima più alta sfiora i 4200 mt. (4197 mt, 13770 feet), non sfigurerebbe nelle nostre ALPI. Ha delle caratteristiche molto simili, sia come roccia che conformazione. Avendo un clima completamente continentale si passa da temperature molto alte d'Estate (addirittura quasi senza neve, non ci sono ghiacciai perenni) a temperature sottozero e con tanta neve d'inverno. Per il mio scenario ho scelto una via di mezzo, con diversi nevai e roccia, una stagione di inizio autunno. Sarà certamente in alta risoluzione.

Ma adesso fermiamoci per 2 giorni e festeggiamo l'arrivo del nuovo anno:
************ BUON ANNO 2009 a Tutti ************

sabato 27 dicembre 2008

La Val d'Aosta: il Download è pronto!



Ed ecco finalmente il Download della Val d'Aosta è pronto.
Lo scenario è stato suddiviso in 2 parti, per problemi di server e anche per un download più veloce.
Una volta ottenute le due "cartelle", queste vanno inserite come al solito nella directory Addon scenery e poi attivate nella libreria scenari.
Consiglio, per una visione ottimale e più realistica, di volare nelle ore centrali del giorno e nella stagione estiva piena.
Per coloro che hanno prenotato lo scenario, in queste ore sto inviando il LINK, per gli altri che desiderano averlo è sufficiente inviarmi l'email.
Ricordo che questo scenario si integra con gli altri già pubblicati della Val d'Aosta (Mt.Bianco, Mt.Rosa,Cervino,Grand Combin,Gran Paradiso...)
Buon Volo!

venerdì 26 dicembre 2008

La Val d'Aosta in Video

Ed eccoci ormai vicini al termine, per ora godetivi il Video che ho realizzato.
Una panoramica quasi completa di tutta la valle principale, con le valli periferiche e i paesi più famosi. Ovviamente per la completezza dello scenario occorre avere anche gli altri scenari Alpini (Mt.Rosa, Cervino,Grand Combin,Mt.Bianco,Gran Paradiso...). Come già anticipato, il cielo e le condizioni meteo, sono realizzate con REX.




Chi vuol vedere il Video in HD (ne vale la pena) ecco il LINK.

Penso entro domenica sarà pronto il Download, sarà diviso in 2 parti per un totale di oltre 830 MB, per chi è interessato sono già aperte le prenotazioni.

domenica 21 dicembre 2008

AUGURI a TUTTI

Un grande Augurio a tutti gli amici...vicini e lontani!
Buon Natale e Buon 2009 !



A breve il video della Val d'Aosta, a seguire il Download.

venerdì 19 dicembre 2008

La Valle d'Aosta in Simul-Real

Solo alcune immagini, saranno le utime prima del video e poi il Download.
Sono immagini, come potete vedere di grande impatto, gli effetti meteo sono molto realistici grazie all'Addon REX (Real Environment Extreme). La definizione per ora è ancora al massimo. Lo scenario occupa quasi 4 GB e compatti si arriva a 1,2 GB.
Cercherò nei prossimi giorni di ridurre un po' le dimensioni, prevedo al massimo di occupare 800 MB, senza perdere qualità sensibile.

La prima immagine è dedicata al Monte Rosa e le sue valli viste da Sud.

La prossima è una vista aerea proprio del centro Valle, sopra Aosta verso Nord.

La terza immagine è per il Gruppo del Monte Bianco fino alle Grand Jorasses

Sotto, la valle di Ollomont con la Grand Combin sullo sfondo

Altra vista globale della Valle con le cime più alte delle Alpi verso Est.

Ancora una bella vista della Valle verso Courmayeur

E per finire...il tempo sta peggiorando, temporale in arrivo, meglio tornare all'aeroporto di Aosta.

Spero di aver mantenuto la promessa ...

venerdì 12 dicembre 2008

Val d'Aosta nei dettagli

Il lavoro sullo scenario della Val d'Aosta è in uno stadio avanzato, mancano alcune zone periferiche, poi seguirà tutta la fase di rifinitura e aggancio agli scenari già pubblicati. Quest'ultima fase prevedo abbastanza lunga. La val d'Aosta infatti si aggancia allo scenario del Monte Rosa, del Cervino, della Grand Combin, delle Alpi Svizzere confinanti, del Gran san Bernardo, della Grandews Jorasses, del Monte Bianco, del Rutor, del Gran Paradiso...come vedete le zone di "aggancio" sono molte e non tutte facili o possibili. Le dimensioni, come prevedevo, sono enormi, ho raggiunto quasi 3 GB nella forma non compressa. Dovrò ridurre un po' la definizione per arrivare a circa 700 MB compressi. Non credo che la qualità sarà inferiore, ho fatto alcune porve , con risoluzione un po' ridotta la qualità è ancora accettabile.
Ecco altre immagini:

Una vista verso Ovest, con le cime principali della Val d'Aosta.

Dal lato opposto verso Est, con in lontananza il Cervino e il Mt.Rosa.
Sotto, una vista simile, ma dalla valle centrale.

Sotto, notate alcuni particolari visti dall'alto.
Il dettaglio raggiunge la risoluzione di 50 cm/pixel.

Zona sempre ad Est della Valle, tra la val di Gressoney e la Val d'Ayas

Quest'ultima immagine è la zona iniziale della Valle,in alto a destra la fortezza di Bard, ben visibile dall'autostrada.

Molti mi hanno chiesto quando sarà pronto il download. Non credo prima di Natale, era un buon obiettivo, ma visto il poco tempo libero a dispozione, la pubblicazione sarà senz'altro dopo le feste.

lunedì 8 dicembre 2008

Altre immagini Val d'Aosta

Il progetto , come detto, un po' ambizioso, ma in qualche modo riuscirò a portarlo a termine.
Le immagini sono di grande impatto realistico, ci mancano un po' le nuvole , vedremo più avanti di provvedere.

le dimensioni in MB è notevole, in caso dovessi superare un limite ragionevole, dovrò ridurre un po' la risoluzione.

La prossima immagine dedicata a Courmayeur e al grande gruppo del Bianco, fino alla Grandes Jorasses.

Manacano ancora diverse zone e tutti i collegamenti agli scenari del Cervino, Grand Combin, e Alpi Svizzere confinanti...il lavoro continua

sabato 6 dicembre 2008

progetto VAL D'AOSTA

Non mi è mai piaciuto fare regioni intere, troppi passaggi ripetitivi, procedure piatte e lunghe, ma questa volta pezzo per pezzo sto facendo la VAL D'AOSTA in alta definizione. E' Ovviamnete un lavoro immenso, anche se la regione è piccola, le immagini per completarla sono centinaia e tutte con dimensioni di 2500x1600 (ognuna). Il progetto quindi verrà finalmente ad integrare tutti gli altri scenari: Mt.Rosa, Cervino, Grand Combin, Gran s.Bernardo, Grandes Jorasse,Dente gigante,Mt.Bianco, Rutor, Grivola, Gran Paradiso, Mt.Emilius... insomma tutta la cornice della Val d'aosta.
Certo che il colpo d'occhio sarà notevole!
Ecco le prime immagini (versione BETA) :

Come vedete la città di AOSTA molto ben dettaglita, certo che con un autogen ben fatto sarebbe meglio, ma comunque fa la sua bella figura.

martedì 2 dicembre 2008

Alcune considerazioni sullo scenario Gran Paradiso

Siete stati in molti a chiedermi il download dello scenario, molti amici Italiani, Francesi, Svizzeri, Spagnoli...Vuol dire che è stato molto gradito.
Visto che molti erano completamente nuovi e un po' "sprovveduti", volevo fare alcune precisazioni importanti:
1) I miei scenari sono esclusivamente per FSX, purtroppo con FS9 non possono essere visti sia per la risoluzione molto elevata, che per il tipo di impostazione grafica.
2) Una volta fatto il Download avrete un file zip che dovrete decomprimere. Otterrete così la cartella con il nome GParadiso che inserirete nella directory Addon scenery, senza altre particolari necessità.
3) poi dovrete aggiungere lo scenario nella libreria scenari.
4) Lo scenario non ha le zone sfumate in perfieria perchè è mia intenzione continuare con le aree vicine.
5) chi possiede altri scenari come la Val d'Aosta di Tabouret o di Mazzokan, o di altri, avrà solo il problema della risoluzione e della colorazione.
6) a proposito di colorazione, alcuni mi hanno fatto notare la scelta di una colorazione un po' troppo grigia. In effetti è vero, ma dalle numerose foto che ho ispezionato e poi utilizzato era il colore dominante (nelle ore centrali della giornata).
7) Per una visione dello scenario ottimale infatti consiglio di scegliere la stagione estiva e sempre nelle ore centrali del giorno. Le condizioni meteo, per chi ha pacchetti come FEX o REX avrà una posibilità in più di realismo!
8) Ripeto per l'ennesima volta, per poter vedere i miei scenari occorrono le mesh LOD11 che potete scaricare gratuitamente dal sito
9) Inserire poi le mesh nella cartella scenery di addon scenery. Non è necessario aggiungerle nella libreria (vengono caricate di default)