giovedì 21 luglio 2011

...BUONE VACANZE...a tutti

Ed eccoci alle ferie estive...
Io sarò per un periodo in Val d'Aosta e poi sulle Dolomiti.
Scatterò più foto possibili, mi preparerò così il lavoro per il periodo autunno/inverno.
Il progetto Dolomiti in 3D sarà un grande lavoro che mi impegnerà parecchi mesi.
Ma adesso pensiamo alle ferie...



Buone vacanze a tutti!

domenica 17 luglio 2011

Comparazione FSX - XPlane

Le differenze tra i 2 simulatori sono ovviamente tante e note. Tralascio l'aspetto tecnico, dove FSX , a mio avviso, ha diversi punti di vantaggio, basta citare la gestione degli scenari, cosa molto importante per chi li "costruisce".
Sull'aspetto grafico e soprattutto sulla fluidità devo dire che XPlane recupera senz'altro qualche punto.
E' noto da tempo che FSX ha molti punti critici sulla grafica. Il motore grafico è abbastanza macchinoso e un po' "datato". Grazie a molti Addon (come REX) è notevolmente migliorato, ma rimane sempre la necessità di un Hardware impegnativo per avere delle prestazioni soddisfacienti.
XPlane ha una fluidità, talvolta disarmante...fin troppo. I comandi rispondono troppo facilmente e per governare l'aereo o elicottero, occore una "mano" molto delicata. Non risente minimamente dell'impegno in MB dello scenario, sia in 3D che il tradizionale scenario "planare". Ma purtroppo la gestione dello stesso non è per nulla semplice per chi, come me, li costruisce. Purtroppo per inserire, modificare, ritoccare...uno scenario, occorre fare i conti con l'obbligo di lavorare su Aree di 1° x 1°, che equivale a dire Zone enormi e senza la possibilità di estrapolare solo la zona interessata. Non è un handicap da poco.
Ma veniamo a qualche screen di comparazione su montagne in 3D.
Ho preso come esmpio il Sassolungo, l'ultima mia creazione in 3D.
Devo specificare che gli screen di FSX sono con REX e quindi favorito, almeno come ambiente e luce.

In FSX, il dettaglio è notevole, molto saturo e quasi "artificiale".


In XPlane, a parte il cielo un po' "spento", il dettaglio sembra più reale e omogeneo con il terreno di default.

Altre immagini a paragone:



Questo doppio screen si riferisce al versante Nord, la differenza di orario è evidente, ma permane la stessa sensazione delle immagini precedenti.

Per ultimi, altri 2 screen della zona Sud-Ovest:




Nel complesso devo dire che entrambi i simulatori danno un ottima visione del modello 3D, con le già citate differenze. Queste sono immagini statiche, FSX sembra migliore, grazie anche all'ambientazione di REX, ma durante il volo XPlane dà una sensazione di leggerezza e fluidità molto realistica.

domenica 10 luglio 2011

Anche Xplane avrà il Cervino 3d!

Una notizia per i simmers di XPlane: in collaborazione con la FSC di Padova e la consulenza di Mauro Visentin, sono riuscito ad inserire il Cervino 3D anche in Xplane.
Lo scenario sarà in abbinata a SIRX.
Ecco come apparirebbe il Cervino in Xplane con SIRX (colorazione ortofoto originale)


La differenza con il modello 3D è...senza commento:


Non è stato semplice l'inserimento, abbiamo dovuto ricreare le mesh della zona, modificandole per poter accettare il modello 3D.

Per evitare ogni equivoco...ecco un piccolo filmato:



Non conosco bene XPlane, l'ho trovato fin troppo fluido...ma il Cervino è di un realismo incredibile.