domenica 26 febbraio 2012

Altre immagini del Monte Bianco 3D

Completate diverse cime del gruppo del Monte Bianco in 3D. E' un lavoro immenso, per ogni cima in 3D l'inserimento nello scenario base è una vera e propria impresa.
Comunque con un po' di pazienza ed esperienza il risultato è soddisfaciente.
Ecco alcune immagini che confermano tutta la spettacolarità del 3D, rispetto allo scenario "planare".
Questa prima immagine è riferita al mio precedente scenario del Monte Bianco con il metodo "planare", cioè le texture sono proiettate direttamente sul'immagine planare (ortofoto).

La qualità è comunque buona se paragonata allo scenario con le semplici otofoto.
Sotto... Ecco come appare il gruppo del Monte Bianco, versante italiano, visto dalla Val Veny, la qualità delle montagne in 3D (viste ovviamente dalla giusta distanza) è molto realistica.

Sulla foto sono indicate tutte le cime in 3D.
Altra immagine suggestiva della "mer de glace" con l'Aiguille du Midi, Mont Blanc du Tacul, la cime del Bianco e la Tour Ronde.

Lo scenario in pratica si sviluppa sul confine Italo-Francese, quindi saranno comprese le due aree Courmayeur-Chamonix, limitatamente alle zone abitate o poco più.
Ecco una immagine "amena" da un boschetto sopra Chamonix, la vista è "mozzafiato"!

Per ultima una visione più completa del versante francese del Monte Bianco.


Il lavoro di rifinitura e sistemazione di alcune zone sarà ancora lungo e impegnativo, ma almeno le premesse per un buon scenario...ci sono.

domenica 19 febbraio 2012

Gruppo Monte Bianco

Sempre a piccoli passi e con molta pazienza, il gruppo del Monte Bianco comincia ad assumere una nuova "livrea" in 3D.In questo periodo mi sto concentrando sulle varie cime del gruppo. Il progetto della funivia per ora è solo accantonato.
Ho modificato un po' il metodo per la costruzione del 3D. In pratica "costruisco" la montagna in 3D isolata, poi unisco i vari "pezzi" prima di iniziare il posizionamento in FSX. Con questo sistema i vari adattamenti(obbligatori)successivi sono un po' facilitati. Il posizionamento in FSX è comuqnue da considerarsi la fase più difficile e complicata.
Ecco come ho suddiviso il gruppo (tutto in 3D): La Cima del M.Bianco che comprende anche il M.Maudit (verso Nord), il Mont Blanc du Tacul, l'Aiguille du Midi, il Dente del gigante, la zona di Rochefort e le Grandes Jorasses, l'Aiguille Noire, l'Aiguille Blanche, la Tour Ronde e zona Helbronner. Tutto questo rappresenta solo metà del gruppo, il versante Nord (francese) ha molte altre cime, che saranno sviluppate in un secondo tempo.
Come vedete un gran lavoro, e se poi riusciremo con Daniele ha sviluppare anche il progetto "grande funivia del Monte Bianco", lo scenario sarà di grande "impatto".
Dall'immagine sottostante si può già notare la complessità del lavoro. Questa è la zona delle Grandes Jorasses che termina verso Ovest con il Dente del gigante. Sullo sfondo l'Aiguille du Midi.

Come potete notare il modello 3D (costruito con 3 "pezzi") si inserisce su uno scenario di base (in questo caso la val Ferret).
I tempi di realizzazione non sono certo brevi, ma sicuramente ne varrà la pena.
Avrete letto del prossimo FS (Flight), molte critiche e comunque (sembra) poco convincente, soprattutto sulla "politica di svilupppo"...penso che dovremo goderci FSX ancora per un bel po' di tempo.

domenica 12 febbraio 2012

...Sosta forzata...ma si va avanti.

Qualche piccolo problemino famigliare mi tiene un po' in "stand by", ma procedo pur lentamente.
Il Monte Bianco...a piccoli pezzi sta prendendo forma. Con Daniele abbiamo pianificato anche la possibilità di fare la grande funivia che attraversa la "mer de glace", vedremo se sarà possibile. Nel frattempo abbiamo "costruito" la prima stazione dell'Aiguille du Midì. E' una stazione molto articolata e complessa , ma la "maestria" di Daniele ha permesso di concretizzare il modello 3D.
Ecco alcuni screen della Cima dell'Aiguille con la Stazione della Funivia.

Vista da Est, notate il ponte sospeso che unisce la Stazione all'Aiguille.

Vista da Nord, in pratica da Chamonix.

Vista dall'alto, si può notare anche da questa propspettiva, la complessità della Stazione.
Siamo solo all'inizio...mancano ancora la stazione di partenza da Chamonix, la stazione di partenza dall'Aiguille, la stazione di Helbronner e per ultima quella di Courmayeur...un bel po' di lavoro. Il progetto comprenderà anche altre cime del Monte Bianco in 3D. Insomma di lavoro in cantiere è assicurato.

venerdì 3 febbraio 2012

Aiguille du MIDI

Altro piccolo "pezzo" del Monte Bianco: L'Aiguille du Midi, alta 3842 mt., importante stazione sopra Chamonix, dove inizia la grande funivia del M.Bianco, per alcuni considerata l'ottava meraviglia del Mondo.

Quando ho esplorato le mesh in LOD11 per controllare come veniva rappresentata l'Aiguille du Midi, ho trovato questa immagine :

Apparentemente non male, una bella guglia...ma la realtà è ben lontana.
Ecco una foto reale di come è fatta l'Aiguille du Midi:

Tutta un'altra cosa, una differenza abissale tra le due immagini.
Con molta pazienza e volontà ho cominciato a correggere con i programmi di grafica 3D, le mesh LOD11 e finalmente ecco il risultato (grezzo):

Sono ben riconoscibili tutti i roccioni che circondano la cima. Ma ovviamente mancava la "punta" , il famoso Spillone della cima, alto ben 25 mt.
Un po' di "ingegno" e pazieneza ed ecco lo Spillone in 3D:

Grande la curiosità di vedere il risultato in FSX...subito appagata.
ecco il risultato finale, ore del mattino:

e in pieno giorno:

In alto a sinistra la foto reale di riferimento.
Un altro piccolo pezzo del Monte Bianco è fatto. Abbiamo anche "pensato" ad un progetto molto ambizioso...la Grande Funivia del Monte Bianco...ma per ora rimane solo un "sogno nel cassetto".