giovedì 24 maggio 2012

Fase TEST iniziata

E' stato inviato lo scenario Dolomiti 3D a tutti coloro che volevano partecipare al test. Sono state date tutte le informazioni e la descrizione delle problematiche già note. Invito tutti i Tester a collaborare utilizzando il FORUM qui a lato. Ovviamente chi preferisce scrivermi è libero di farlo. Mi raccomando di inserire anche le immagini per spiegare meglio il proprio intervento e/o suggerimento. Grazie in anticipo per la collaborazione.

martedì 22 maggio 2012

A breve inizierà la fase di TEST.

A breve verrà inviato a tutti coloro che hanno richiesto di provare lo scenario Dolomiti 3D, tutto il materiale per il TEST. Si tratta di uno scenario di circa 430 MB (file .rar) e di alcuni file di spiegazione. Successivamente la discussione, i suggerimenti, pubblicazioni di foto-screen e le eventuali collaborazioni averrano con il forum che trovate qui a lato (sotto i dati personali); nella sezione Working progress è già stata attivata una "discussione" a questo proposito. Per accedere alla discussione è necessaria l'iscrizione al Forum, che potete fare da subito. Chi è interessato a partecipare come tester può ancora farlo.

giovedì 17 maggio 2012

Altre immagini

Ho avuto alcune prenotazioni, poche per la verità, come presupponevo scenari di questo tipo interessano pochi...gli amanti della montagna, del volo a vista in montagna. Comuqnue il progetto va avanti, sto ultimando la messa a punto delle mesh, ormai l'inserimento dei modelli 3D in FSX è ultimato. Rimane la parte delle ortofoto, ho scelto ovviamente una colorazione estiva (per ora) ma non è escluso che più avanti possa fare una colorazione invernale. Il problema principale comunque è la integrazione tra il modello 3D e lo scenario attorno. La differenza è sempre sensibile, ma con una colorazione adattata è possibile limitare questo difetto. Ecco una foto comparativa tra lo scenario tradizionale (ortofoto-planare) della zona di Cortina d'Ampezzo, in questo caso preso da SIRX... e il nuovo scenario con le montagne 3D:
Sotto uno screenshot particolare ...una specie di grand'angolo virtuale, in pratica due foto consecutive unite.
Un gran bel "colpo d'occhio" tutta la piana di Cortina con le valli vicine... sono visibili (in lontananza) le 3 cime di Lavaredo, al centro della foto. Ricordo a tutti che siamo sempre in FSX! A tutti coloro che si sono prenotati come tester verrà più avanti inviato lo scenario 3D (FREE ovviamente) per una valutazione e recensione. In questo momento non so dire quando avverrà, ma vi terrò informati. Le prenotazioni sono ancora aperte (fino a fine mese di maggio)

sabato 12 maggio 2012

Il punto...aperte le prenotazioni.

Molto interessante la discussione sul quesito che avevo posto. Anche se il numero dei partecipanti è stato molto limitato, sono emerse alcune considerazioni e precisazioni senz'altro utili al progetto. Mi sono anche convinto che l'interesse per le montagne in 3D è abbastanza limitato, tutto questo non mi condizionerà di certo nella realizzazione, anzi... però la distribuzione gratuita (FREE) sarà solo per coloro veramente interessati e che collaboreranno con suggerimenti, foto, video...con lo scopo di correggere, migliorare, magari anche collaborando attivamente. Per esempio nella realizzazione di edifici 3D (Rifugi Alpini), preparazione di ortofoto, maschere...tutto quello che può servire a rendere lo scenario unico nel suo genere. Chi è veramente interessato può prenotare lo scenario fin da subito e magari suggerirmi il tipo di collaborazione, anche solo come tester. Il mio indirizzo lo conoscete...(daifran@libero.it)
Nel prossimo post descriverò tutte le caratteristiche del progetto nei dettagli.

lunedì 7 maggio 2012

Chi vuol partecipare alla discussione libera...

Sul forum di Dario (VicDabor) è iniziata una discussione molto interessante... "Ma le montagne 3D di Frank...valgono la pena?" vi metto il link diretto QUI Vi aspetto in molti a discutere... Occorre l'iscrizione al forum che tra l'altro è pieno di interessanti tutorial per l'autocostruzione di scenari...per chi è appassionato e vuole un po' arrangiarsi da solo ci sono tutte le notizie necessarie per imparare a costruire ogni tipo di scenario + una serie di Download "già pronti"...tutto FREE!!

sabato 5 maggio 2012

Dettagli sul progetto Dolomiti 3D

Mi sembrava giusto dare qualche dettaglio in più sul progetto Dolomiti 3D. La zona interessata è quella Cadorina-Ampezzana, confinante con la Val Zoldana, la Val Fiorentina, Misurina, Val Pusteria, val di Sesto. L'estensione supera i 2500 KMq. Ecco la foto del progetto con i vari modelli 3D Dolomitici inseriti: Antelao, Pelmo, Sorapis, Cristallo, 3Cime, Croda Rossa, Tofane, 5 Torri. In arancio le Dolomiti ancora in progetto non realizzate.
La foto è stata presa direttamente in FSX. Noterete le texture sfumate attorno ai modelli 3D, per facilitare l'inserimento delle ortofoto. A questo proposito i miglior scenari della zona sono senza dubbio quelli di Daniele, la colorazione è già compatibile... ma chi è un po' pratico di scenari può benissimo tentare l'autocostruzione. Ogni modello 3D viene ricavato da mesh LOD14, poi rifinito e migliorato con vari programmi di modellamento. Le texture derivano da foto in HD e adattate al modello. Questo procedimento si basa su di una mappatura del modello che deve tener conto di molte variabili: canaloni, spigoli, guglie, creste, pareti verticali... L'inserimento del modello 3D è su mesh LOD11, senz'altro le più diffuse in assoluto. Questo richiede un notevole lavoro di adattamento che può comportare anche alcune modifiche (zone periferiche) del terreno sottostante. Inoltre le mesh sottostanti vengono "demolite" per evitare problemi di sovrapposizione. Questo adattamento, come già accennato nel precedente post, può creare qualche problema con il vento e in particolare con le "correnti termiche e ascensionali". A questo proposito è stato lasciato (dove possibile) più terreno (roccia) delle mesh sottostanti.
Questo screen esempio comprende i modelli 3D dell'Antelao, Sorapis + ortofoto sfumate + scenari di Pieve e Zoldo di Daniele, con tanto di autogen e casette 3D. Noterete la colorazione molto uniforme. Dalle prime prove non si è notato nessun calo del frame/rate di FSX.

mercoledì 2 maggio 2012

video dimostrativo

Alla fine ho raggiunto qualche compromesso, anche se non del tutto risolto il problema del "vento in montagna". Ma di certo non posso abbandonare tutto solo per questo motivo, visto anche che la riproducibilità delle condizioni meteo in FSX è abbastanza limitata. Ecco un primo video dimostrativo della zona dolomitica del Cadore: Dall'Antelao al Sorapis. Le texture della zona sottostante al modello 3D sono state sfumate per una miglior compatibilità con gli altri scenari dolomitici di Daniele.




Come potete notare ..anche le texture di default di FSX dopotutto non stonano.