martedì 28 maggio 2013

Quale sarà il prossimo progetto?

Ho ricevuto diverse email di amici che mi chiedevano quale sarà il prossimo progetto. Ed è corretto da parte mia rispondere.
Attualmente sono in una fase di riflessione e riposo. Ricevo ogni tanto qualche suggerimento e segnalazione di qualche piccolo errore sempre rifeirto allo scenario Dolomiti 3D.
A questo proposito sto raccogliendo tutti questi suggerimenti e successivamente metterò in LINK un SP-correttore.

Quale progetto sarà prossimamente in cantiere?
Anche per cambiare un po' zona, mi sposterò sulle Alpi Occidentali... e mi sembra logico cominciare dal "tetto d'Europa": il Gruppo del Monte Bianco.
In precedenza avevo già affrontato questa zona con lo scenario della Val d'Aosta completa, ma si trattava di uno scenario di tipo planare e prodotto nel 2008.
Va subito detto che per le Alpi Occidentali uno scenario planare può anche essere una buona soluzione. Il problema delle pareti verticali si presenta solo per poche cime (Cervino, Grandes Jorasses...) e quindi la necessità di un modello 3D non è proprio richiesta... ma dall'altra parte per un volo "a vista" il modello 3D dà più coinvolgimento e realismo.
Considero comunque questo tipo di scenario un esperimento sempre in evoluzione.
Lo scenario del Gruppo del M.Bianco-Grandes Jorasses sarà un po' misto tra planare e modelli 3D.
Sarà esteso tra Francia e Italia e comprenderà Chamonix e Courmayeur, per un volo VFR su una delle meraviglie glaciali delle nostre Alpi.

Ecco la mappa da Google-Maps della zona interessata, come vedete abbastanza estesa con un perimetro di 140 Km equivale a mezzo scenario Dolomiti 3D.
Tempi di realizzazione?
Durante l'estate... mai così tanto attesa come quest'anno, sarò spesso assente ...ma senz'altro per l'autunno lo scenario del M.Bianco 3D sarà disponibile.

lunedì 20 maggio 2013

Altre immagini e ... Una Nota.

Prima delle immagini...una Nota. Ho ricevuto alcune email di amici riguardante un possibile problema riscontrato nell'ultima parte del Doomiti 3D.
Riferito al gruppo delle Pale di S.Martino, che si presenta con evidenti poligoni ben visibili. Ho cercato di capire il problema e di trovare la soluzione.
Il problema può essere dovuto al settaggio di base della Scheda Video, in effetti non si presenta sempre e mi è stato riferito solo da alcuni.
Per risolvere il tutto ho ottimizzato la costruzione del modello 3D e rifatto il BGL. Chi avesse questo problema può recuperare il nuovo BGL a questo LINK e sostituirlo nella cartella "scenery" della cartella "Dolomiti_3D_SUD".

Qualche altra immagine serale e tramonto sulle Dolomiti 3D:
Una bella serata estiva sulla Val Badia, sullo sfondo la Marmolada, il Sella e il Sassonger

in avvicinamento a Corvara verso il Sella e il Sassonger a destra
dal Sella al Passo Gardena con sullo sfondo il Sassolungo versante EST
Una virata dalle Tre Cime di Lavaredo versante SUD
Un panorama sulle Dolomiti...con 3/4 di luna

venerdì 17 maggio 2013

Screenshots Panoramici...tramonti

Vorrei iniziare con questo 'post' una serie di presentazioni dello scenario DOLOMITI 3D, con varie situazioni meteo e orari diversi (alba, pieno giorno, serali, tramonto).
Come ho sempre detto, questo tipo di scenario si presta molto a "scenografie" suggestive e di grande impatto visivo, mi sembra giusto che anche gli "amanti" del buon gusto abbiano un po' di soddisfazione ...in fondo FSX ci permette anche di guardare fuori dal finestrino dell'aereo, e se c'è un bel panorama ...scattare qualche bella foto diventa una necessità.
Ecco una prima serie di screenshots di varie zone dello scenario in ore serali (tramonto estivo). Normalmente uso il pacchetto REX per il meteo con vari tipi di settaggio.
La prima immagine in Val Gardena con il Sassolungo e la Marmolada in lontananza

sempre il Sassolungo ma visto dal passo Sella

Il Cristallo con Cortina la Croda Rossa e i Cadini di Misurina

La Val Badia con il gruppo del Croce e il Conturines

Le Odle in Val di Funes

Tra la Val Gardena e la Val di Funes...un "mare di Dolomiti" sullo sfondo anche il Pelmo
Nella Zona delle Dolomiti di Sesto

solo alcuni scatti ... ma sono innumerevoli le possibilità, per gli amanti dei concorsi per i "migliori screenshots" una buona occasione da sfruttare...

NOTA: Se qualcuno non avesse ricevuto l'ultima parte dello scenario... mi avvisi e al più presto riceverà l'email con i LINK

mercoledì 15 maggio 2013

Ultima parte di DOLOMITI 3D in Download.

Da oggi è disponibile l'ultima parte dello scenario DOLOMITI 3D. Un'opera gigantesca, con più di 45 gruppi dolomitici ricostruiti in 3D, scenario in HD completo di autogen abitativo, industriale e bochivo.
Un perimetro di oltre 330 KM.che permette voli VFR di lunga durata. Varie località turistiche, 3 piste per decollo/atterraggio, la principale di Bolzano.
Lo scenario verrà inviato via email, come nelle altre occasioni, a tutti coloro che me lo hanno richiesto in precedenza.

Non mi resta che augurarvi BUON VOLO sulle DOLOMITI 3D!!

venerdì 10 maggio 2013

15 maggio Download dell'ultima parte di Dolomiti 3D

Tra qualche giorno sarà disponibile l'ultima parte del Dolomiti 3D. Come nelle altre occasioni spedirò via email a tutti coloro che già hanno le precedenti, anche quest'ultima.
La zona è molto ampia, da Ovest a Sud, con Merano ad Ovest fino a Nord con la Val Passiria e a Sud con Predazzo, Cavalese, Tesero, San Martino di Castrozza. Tutto lo scenario comprende l'autogen abitativo, industriale e boschivo.
Ecco la Mappa dello scenario terminato, con l'ultimo aggiornamento.

Le dimensioni dello scenario in totale sono di tutto rispetto: oltre 10.000 KMq e un perimetro che supera i 330 km. che permettono ore di volo VFR con relative soste. In totale 45 Dolomiti in 3D (tra gruppi e singole montagne) oltre 10.000 casette, 300 aree boschive.... un lavoro immenso, ma anche con qualche bella soddisfazione.

martedì 7 maggio 2013

Perchè ?

Ho ricevuto diverse email di amici, che ringrazio, con i complimenti per il risultato ottenuto al "Reader's Choice AVSIM", ma soprattutto un po' arrabbiati per il secondo posto.
Quindi cerco di dare una spiegazione obbiettiva a questo risultato. Innanzitutto avere avuto la "Nomination" dal "portale di simulazione aerea" più frequentato al mondo... è stato un grande evento.
Analizzando il risultato posso dire con certezza che oltre il 95% dei voti vengono dall'Europa, negli USA sono conosciuto per altri scenari (Grand Teton...) mentre per questo progetto molto poco. Il sito di Avsim ha migliaia di visitatori al giorno, in grande maggioranza dagli "States" e ovviamente molti a "caccia" di scenari Free soprattutto Aeroporti americani. Infatti il primo classificato nella mia categoria "Scenari Freeware" è risultato l'aeroporto di Philadelphia. A dire il vero mi sono un po' meravigliato che un prodotto di buona qualità (in USA)venisse ceduto gratuitamente.
Molto spesso un prodotto "free" (in USA) viene considerato di seconda scelta e comunque di scarsa qualità, ma in questo caso è stata una bella sorpresa.
Fin qui nulla da dire..... ma il mio rammarico è solo quello di aver avuto come "competitors" solo scenari di Aeroporti. Generalmente sono considerati senza dubbio scenari, ma da un punto di vista progettuale e di realizzazione la differenza è abissale. Spesso nelle classificazioni degli scenari per simulatori vengono distinti in "scenari aeroportuali" e "altri scenari". Il mio progetto non ha nulla a che vedere con piste, hangar, stazioni, attrezzature aeroportuali...Costruire montagne in 3D è ovviamente tutta un'altra cosa. Considero sempre il mio scenario un vero esperimento in continua evoluzione e pertanto facilmente sottosposto a critiche...quindi nettamente distinto dalla maggior parte di scenari convenzionali.
Forse si poteva inserire una categoria "altri scenari fotorealistici" visto che ultimamente questo tipo di scenari sta dilagando e ha avuto molti consensi.
Tutto questo non toglie nulla alla serietà dello Staff di AVSIM che comunque ringrazio per avermi dato questa opportunità.
Rinnovo il ringraziamento a tutti coloro che mi hanno votato ... e senz'altro invito tutti continuare a seguirmi!

lunedì 6 maggio 2013

secondo nella votazione "Avsim Reader's Choice"

Sono risultato secondo nella votazione per gli Awards "Avsim Reader's Choice". Al primo posto un eccellente scenario dell'aeroporto di Philadelphia.
Ma devo fare i complimenti all'amico Dino Cattaneo che ha vinto nella sua categoria (aerei freeware).
Comuqnue un buon risultato per l'Italia.
Ecco come è andata la votazione nella categoria "Scenari freeware"

venerdì 3 maggio 2013

Dolomiti SUD e zona Ovest a breve in Download

E' iniziato il test per l'ultima parte dello scenario Dolomiti 3D. Le Dolomiti SUD (Latemar, Pale di S.Martino, Agner, Moiazza...) e la zona Ovest con la città di Merano e a Nord fino alla Val Passiria.
Anche in questo caso ci sarà un SP3 che conterrà varie correzioni e alcune nuove Aree di riempimento ad Ovest.
Come al solito tutto lo scenario sarà completo di autogen abitativo, industriale e boschivo.
Se dal test risulteranno errori da correggere o suggerimenti sarà aggiunta una cartella con le correzioni.